Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

Laboratorio-Comunicare il cinema

Oggetto:

Anno accademico 2016/2017

Docente
Prof. Silvio Alovisio (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea triennale in Scienze della comunicazione
Anno
3° anno
Tipologia
Altre attività
Crediti/Valenza
3
SSD dell'attività didattica
NN/00 - nessun settore scientifico
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Programma

Laboratorio Comunicare il cinema: ideare, organizzare e promuovere una rassegna cinematografica

(3 cfu, 18 ore)

Obiettivi:        

Fornire le competenze di base necessarie all’ideazione e alla realizzazione di una rassegna cinematografica a tema destinata al pubblico di un centro culturale specializzato attivo sul territorio.

Struttura:

Il corso prevede 8 ore di lezioni teoriche e 10 ore di ricerche sul campo ed esercitazioni pratiche. Nella parte teorica si forniranno gli strumenti e le metodologie utili per la progettazione di una rassegna cinematografica articolata su quattro film, a cadenza settimanale, su supporto video (principi introduttivi di programmazione cinematografica, ricerca sulle fonti, elaborazione di un discorso critico per le schede e la presentazione dei film in sala, elementi di impaginazione del pieghevole e della scheda, comunicazione dell’evento sulla stampa, sui social network e tramite newsletter).

Posti disponibili: 20. Sono ammessi gli studenti universitari regolarmente iscritti ai corsi di laurea in Scienze della Comunicazione e in Comunicazione e Culture dei media dell’Università degli Studi di Torino che necessitano crediti formativi.

Calendario lezioni ed orari:

Periodo: novembre 2016-gennaio 2017.

Orario delle lezioni e delle esercitazioni: Lezioni teoriche dal 16 novembre al 14 dicembre, tutti i mercoledì ore 14-16; ricerca sul campo e presentazione film: orari flessibili da concordare con il docente.

Sede del corso: Campus Luigi Einaudi, aula H8 (lezioni 16 e 7 dicembre); Bibliomediateca “Mario Gromo” – Museo Nazionale del Cinema Via Matilde Serao 8 A - Torino (lezioni 23 e 30 novembre) 

Tutor didattico: Silvio Alovisio

Docenti:

Silvio Alovisio (Università di Torino)

Stefano Boni (Museo Nazionale del Cinema)

Grazia Paganelli (Museo Nazionale del Cinema)

Fabio Pezzetti Tonion (Museo Nazionale del Cinema)

Maria Riccobene (Museo Nazionale del Cinema)

Veronica Geraci (Museo Nazionale del Cinema)

Frequenza: La frequenza al corso è obbligatoria, e per accedere alla valutazione finale è richiesta una frequenza minima alle lezioni ed esercitazioni pari almeno all’80% dell’attività didattica.

Contenuti:

Parte I: Lezioni teoriche (8 ore, 4 lezioni da 2 ore)

1. Elementi introduttivi di programmazione cinematografica (Stefano Boni/Grazia Paganelli).

2. La ricerca storico-critica sulle fonti di documentazione (Silvio Alovisio).

3. La redazione dei testi per le schede di visione (elementi introduttivi di filmografia e di critica cinematografica) e la presentazione in sala (Fabio Pezzetti Tonion).

 4. La comunicazione esterna: progettazione grafica del pieghevole promozionale e delle schede: la diffusione nei mezzi di comunicazione (stampa, social network, newsletter) (Maria Riccobene, Veronica Geraci).

Parte II: Ricerca sul campo ed esercitazioni (10 ore)

Nella seconda parte del laboratorio gli studenti potranno utilizzare le competenze acquisite per ideare e realizzare una rassegna cinematografica a cadenza settimanale nei mesi di febbraio e marzo  2017, presso la Sala Incontri della Bibliomediateca “Mario Gromo”. La rassegna, articolata a partire da un paio di temi prescelti dagli studenti (un periodo storico, un genere, un regista, un attore, ecc.), sarà destinata a un pubblico composito (cittadini del territorio, studenti, appassionati ecc.). Una volta definiti i temi e selezionati i titoli, gli studenti, coadiuvati dal personale della Bibliomediateca e dal tutor didattico, dovranno preparare le schede di sala (previa ricerca delle fonti in biblioteca), progettare e realizzare la grafica dei pieghevoli, organizzare le brevi presentazioni introduttive dei film in sala e curare la comunicazione esterna dell’evento.

 

Per iscriversi al laboratorio, effettuare il login e selezionare la voce "Registrati al corso" scegliendo, tra i moduli didattici, il laboratorio in base al proprio Corso di laurea di appartenenza.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:

Moduli didattici

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 15/11/2016 12:07

Non cliccare qui!