Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Laboratorio-Semiotica del cibo: teorie, pratiche, linguaggi-2015/2016

Oggetto:

Anno accademico 2015/2016

Codice dell'attività didattica
-
Docente
Ugo Volli (Titolare del corso)
Corso di studi
laurea triennale in Scienze della comunicazione
Anno
3° anno
Tipologia
Altre attività
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
NN/00 - nessun settore scientifico
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Scritto ed orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Programma

Docente responsabile: Ugo Volli

Docente del laboratorio: Simona Stano

Per informazioni e richieste, si prega di scrivere a: simona.stano@unito.it

L'esame è scritto (breve elaborato su temi concordati con la docente) e orale.

L’obiettivo del laboratorio è di offrire ai partecipanti una generale introduzione alla semiotica del cibo, considerandone le linee investigative di maggiore interesse e attualità. Dopo una breve introduzione all’ambito disciplinare e al contesto bibliografico di riferimento, analisi puntuali ed esercitazioni pratiche permetteranno agli studenti di esplorare testi, discorsi e pratiche inerenti all’universo alimentare, dalla ristorazione etnica al turismo enogastronomico, dal marketing alle arti visive, dalla letteratura ai media.

Programma

Il laboratorio prevede 12 incontri da 3 ore ciascuno, dedicati ai seguenti temi:

  • Cibo e semiotica: un nesso indissolubile

(introduzione al tema; principali teorie e metodologie di analisi)

  • Cibo e identità culturale: ristoranti etnici, cucine creole e piatti “fusion”

(il cibo come simbolo di identità culturale; il sistema alimentare tra migrazioni e globalizzazione; cucine etniche e ibridazioni “fusion”)

  • Il turismo enogastronomico: dai testi alle pratiche

(guide e pratiche turistiche: dai primi esempi cartacei al “turismo 2.0”)

  • Il cibo negato: dalle prescrizioni sacre alla dietetica contemporanea

(le pratiche di digiuno e i tabù alimentari: testi sacri, diete e disturbi alimentari)

  • Cibo e marketing: dalla marca al packaging

(la comunicazione pubblicitaria del cibo: teorie e pratiche)

  • Cibo e arti: dalla letteratura al food porn

(rappresentazioni dell’universo alimentare tra letteratura, arti visive, cinema, mass media e new media)

 

Metodo:

Gli incontri combineranno lezioni frontali, presentazioni audiovisive ed esercitazioni pratiche in gruppo e individuali.

Orario e luogo di svolgimento del laboratorio:

II parte del II semestre (emisemestre 4)

Lezioni: dal 26/04/2016 al 01/06/2016

Martedì: h 13:00 – 16:00

Mercoledì: h 13:00 – 16:00

Aula Guzzo (via Po 18)

Per iscriversi effettuare il login e selezionare tra i"moduli didattici" la voce corrispondente al proprio Corso di studi di appartenenza, scegliendo la voce "Registrati al corso".

 

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:

Moduli didattici

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 28/10/2015 14:31

Non cliccare qui!