Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Semiotica B

Oggetto:

Semiotics B - 2013/2014

Oggetto:

Anno accademico 2015/2016

Codice dell'attività didattica
-
Docente
Prof. Massimo Leone (Titolare del corso)
Insegnamento integrato
Corso di studi
laurea triennale in Scienze della comunicazione
Anno
1° anno
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
M-FIL/05 - filosofia e teoria dei linguaggi
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

 

Il modulo di Semiotica B s'intende come complementare al modulo di Semiotica A impartito dal Prof. Guido Ferraro. Gli obbiettivi formativi del modulo di Semiotica B sono i seguenti: 1) approfondire la conoscenza delle principali teorie semiotiche e delle loro relazioni interdisciplinari; 2) esplorare i campi di applicazione dell'analisi semiotica; 3) esercitare la capacità di adattare gli strumenti concettuali e analitici della semiotica allo studio e all'elaborazione delle comunicazioni e delle culture nel mondo attuale.

 

The module of Semiotics B is meant as complementary to the module of Semiotics A, taught by Prof. Guido Ferraro. The main formative objectives of the module of Semiotics B are the following: 1) deepening the knowledge of the main semiotic theories and their interdisciplinary relations; 2) exploring the application fields of semiotic analysis; 3) training the capacity of adapting the conceptual and analytical instruments of semiotics to the study and elaboration of communication and cultures in the present-day world.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 

Alla fine del corso, gli studenti conosceranno i rudimenti essenziali della semiotica e saranno capaci di iniziarne l’applicazione ai loro ambiti di ricerca e professionali. La padronanza di tali capacità sarà attestata da un accurato esame orale condotto sull’intero ventaglio del programma svolto.

 

At the end of the course, students will be familiar with the essential rudiments of semiotics and will be able to undertake their application to their research and professional domains. The mastery of such capacities will be certified through an accurate oral examination, carried on with reference to the entire programme of the course.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Abc

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Abc

Oggetto:

Programma

 

Prima settimana: Introduzione alla semantica strutturale; seconda settimana: introduzione alla pragmatica strutturale; terza settimana: introduzione alla semiotica applicata: l'analisi delle immagini; quarta settimana: introduzione alla semiotica della cultura; quinta settimana: le nuove frontiere della semiotica; sesta settimana: esercitazioni di analisi semiotica.

 

Il programma d'esame comprende 1) lo studio del Manuale di semiotica di Ugo Volli (in bibliografia); 2) lo studio di due dei libri elencati nella bibliografia;

 

First week: Introduction to structural semantics; second week: introduction to structural pragmatics; third week: introduction to applied semiotics: the analysis of images; fourth week: introduction to cultural semiotics; fifth week: the new frontiers of semiotics; sixth week: practicing semiotic analysis.

 

The exam's program includes: 1) studying Ugo Volli's Manuale di semiotica (see the bibliography); 2) studying two of the books listed in the bibliography.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

 

Barthes, Roland. 1974 (o edizioni successive). Elementi di semiologia. Torino: Einaudi.

Benveniste, Emile. 1966 (o edizioni successive). Problemi di linguistica generale.

Hjelmslev, Luis. 1961. (o edizioni successive). I fondamenti della teoria del linguaggio. Torino: Einaudi.

Jakobson, Roman. 1966 (o edizioni successive). Saggi di linguistica generale. Milano: Feltrinelli.

Eco, Umberto. 1975 (o edizioni successive). Trattato di semiotica generale. Milano: Bompiani.

Greimas, Algirdas Julien. 1974 (o edizioni successive). Del senso. Milano: Bompiani.

Greimas, Algirdas Julien. 1985 (o edizioni successive). Del senso 2. Milano: Bompiani.

Leone, Massimo. 2013. Annunciazioni: percorsi di semiotica della religione. Roma: Aracne.

Lotman, Jurij M. e Uspenskij Boris A. 1975 (o edizioni successive). Tipologia della cultura. Milano: Bompiani.

Peirce, Charles Santiago Sanders. 1980 (o edizioni successive). Semiotica. Torino: Einaudi.

Saussure, Ferdinand de. 1967 (o edizioni successive). Corso di linguistica generale. Bari: Laterza.

 

Same as the Italian bibliography. The student will be allowed to read the chosen books in her/his own language.

 



Oggetto:

Note

 ATTENZIONE: il docente è in congedo per ricerca presso l'Università di Kyoto fino a metà aprile 2016. In questo periodo non gli sarà possibile partecipare ad appelli d'esame o verbalizzarne i voti. Chi avesse necessità urgente e comprovata di sostenere l'esame di Semiotica B (non vale la motivazione della scadenza del voto di Semiotica A, che è comunque valido fino all'appello di aprile 2016) contatti per favore la Dott.sa Simona STANO per istruzioni: simona.stano@gmail.com.

 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 19/04/2016 16:02

Location: https://comunicazione.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!