Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Laboratori vari I- Filologia della complessità: vero, falso, fake

Oggetto:

Laboratori vari I - Philology of complexity: true, false, fake

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
-
Docenti
Silvio Alovisio (Titolare del corso)
Massimiliano Tortora (Titolare del corso)
Giuseppe Noto (Titolare del corso)
Corso di studio
laurea triennale in Scienze della comunicazione
Anno
3° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Altre attività
Crediti/Valenza
3
SSD attività didattica
NN/00 - nessun settore scientifico
Erogazione
Mista
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Prova pratica
Tipologia unità didattica
modulo
Corso integrato
Laboratori vari I (S2411)
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il laboratorio si propone di indagare le diverse procedure filologiche per orientarci all’interno delle differenti modalità di comunicazione. E questo vale sia per la nostra posizione di fruitori – quando ci avviciniamo ai testi, per leggerli, vederli, sentirli – sia nella nostra funzione di produttori: quando – da funzionari della comunicazione – emaniamo il testo, dobbiamo fornire ai nostri lettori/ascoltatori/fruitori in generale tutte le garanzie filologiche del caso.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Gli studenti e le studentesse, futuri esperti della comunicazione, comprenderanno quali possono essere gli strumenti per non commettere l’errore che rischia di comromettere tutto il loro lavoro: quello di produrre una comunicazione non attendibile, e pertanto potenzialmente falsa; e dunque da scartare.

Oggetto:

Programma

La parola “filologia”, erroneamente, nella percezione comune e distorta, viene associata ai testi antichi, agli studi eruditi, alle ricerche di tipo specialistico. In realtà – nella vita di tutti giorni, soprattutto nella nostra veste di cittadini (membri di una comunità), di lavoratori e di studenti – adottiamo un atteggiamento filologico a ciò che vediamo, leggiamo, sentiamo: con l’obiettivo di essere credibili e di non essere ingannati.

Più in generale, possiamo definire “filologia” quella pratica che ci porta a verificare la veridicità di un testo; non solo testi scritti, ovviamente, ma anche iconografici, musicali, orali e monumentali. Come facciamo a essere sicuri che la versione di Metropolis di Laing che decidiamo di vedere corrisponde davvero al prodotto cinematografico realizzato dal regista? E come possiamo verificare che la poesia di Montale trovata su internet sia davvero di Montale, o non sia stata ritoccata? E ancora: quando leggiamo un titolo su un giornale o sul sito di un quotidiano quali sono gli elementi che ci consentono di orientarci e di fidarci? Nel corso del laboratorio si tenterà di rispondere a questi interrogativi prendendo in rassegna anche alcuni casi di manomissione (volontaria o involontaria: dall’errore alle fake news).

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Gli incontri si terranno nella prima parte del secondo semestre, secondo un calendario che verrà comunicato appena possibile; e si svolgeranno in aula con l'ausilio di proiezioni e di letture di testi.

Trattandosi di laboratorio, la frequenza è obbligatoria.

Le modalità di svolgimento dell'attività didattica potranno subire variazioni in base alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corso. In ogni caso, se richieste dalle autorità accademiche, saranno assicurate la modalità a distanza o la modalità mista per tutto l'anno accademico. Non è in ogni caso prevista la registrazione delle lezioni. Si raccomanda di consultare gli avvisi della pagina dell'insegnamento per eventuali aggiornamenti.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Nell'ultima lezione del laboratorio i partecipanti dovranno presentare una relazione scritta incentrata sull'analisi di uno studio di caso concordato con i docenti nella penultima lezione.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Nessuna indicazione



Oggetto:

Note

Il Laboratorio è riservato agli studenti del Corso di laurea in Scienze della comunicazione.

Per seguire il laboratorio sarà necessario registrarsi (non appena sarà definito l'orario, il luogo e la modalità di svolgimento) effettuando il login e selezionando la voce "registrati al Corso".

L'apertura delle iscrizioni sarà comunicata anche tramite avviso in primo piano sul sito del Cds.

Posti disponibili: 30 

Registrazione
  • Chiusa
    Chiusura registrazione
    21/02/2022 alle ore 23:55
    N° massimo di studenti
    30 (Raggiunto questo numero di studenti registrati non sarà più possibile registrarsi a questo corso!)
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 12/11/2021 14:46
    Location: https://comunicazione.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!